Al Financial Analyst Day 2017 AMD ha confermato che le schede video basate su GPU Vega arriveranno a giugno, ma non ha rivelato ulteriori dettagli.

AMD ha presentato una GPU chiamata Radeon Vega Frontier Edition, una GPU destinata non  per il gaming, bensì è un prodotto professionale della famiglia Radeon Pro destinato a “data scientist, ingegneri e designer”.

La  Radeon Vega Frontier Edition è una GPU  basata su Vega con 64 Compute Unit (4096 SP),  16 GB di memoria HBM2 connessi a un bus a 4096 bit (480 GB/s). La scheda è in grado di assicurare prestazioni con calcoli in virgola mobile a singola precisione (FP32) di 13 teraflops.

Come si può vedere dal immagine, il prodotto necessita di due connettori a 8 pin per l’alimentazione. Oltre alla versione con dissipatore ad aria ci sarà anche una variante con raffreddamento a liquido.

Infine, AMD ha illustrato anche la roadmap legata  alle GPU. L’azienda ha confermato le voci di corridoi che vedevano Navi successore di Vega, un’architettura che sarà prodotta a 7 nanometri. AMD non ha ancora definito il successore di Navi, che sarà realizzato con un processo produttivo a 7 nanometri plus, una versione ottimizzata dei 7 nanometri.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami