Motorola offre alle startup, con Motorola Mobility, agli sviluppatori e ai creativi l’opportunità di proporre idee nuove e presentarle alla manifestazione Viva Technology 2017, vetrina dell’innovazione a livello mondiale che quest’anno si terrà dal 15 al 17 giugno, a Parigi.

VivaTech è una piattaforma “di lancio”, dove i partecipanti da oltre 200 Paesi trovano l’ispirazione, creano relazioni, e dove poter accelerare la crescita del proprio business. Si prevede che quest’anno la partecipazione sia superare ai 50.000 visitatori dell’anno scorso.

Motorola per questo evento ha lanciato la propria campagna “Transform the Smartphone Challenge” per incoraggiare sviluppatori, startup e altri creativi a immaginare come “infrangere i limiti di ciò che uno smartphone può essere”. Naturalmente l’iniziativa di motorola riguarda il suo progetto Moto Mods.

Per chi non lo sapesse  Moto Mods, è un progetto che riguarda in particolare il moto Z, consiste in componenti esterne al telefono che collegandosi con esso riesce a espandere le feature di esso. Per esempio nel progetto Moto Mods è stata creata un cassa acustica JBL che rende il telefono uno strumento di intrattenimento musicale.

Chi aderisce alla campagna, potrà presentare le proprie campagne Moto Mods sulla piattaforma di crowdfunding IndieGogo, cosa che offrirà ai clienti Moto Z la possibilità di finanziare i progetti presentati, garantendosi l’anteprima dei nuovi Moto Mods non appena disponibili.

Per partecipare, occorre iscriversi online entro il 25 maggio 2017. I candidati saranno selezionati entro il 5 giugno e una giuria sceglierà le cinque migliori presentazioni, in occasione di VivaTech. Ciascuno dei cinque team vincitori riceverà un Moto Z con un Moto Mods Development Kit necessario per creare il prototipo e lanciare una campagna di crowdfunding su IndieGogo.

 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami