Home Android Amazon sta progettando Ice Phone, smartphone successore del suo Fire Phone

Amazon sta progettando Ice Phone, smartphone successore del suo Fire Phone

Amazon è ora una delle aziende più conosciute in tutto il mondo, e che c’è da stupirsi , come è diventato il sito di acquisti scelta per un gran numero di persone, principalmente per servizi offerti ai compratore.

Ma la società statunitense non si è fermata lì.  Amazon è anche entrata nel mondo degli assistenti virtuali con Amazon Eco, che sta mettendo le cose difficili a Google Home di Google. E sembra che ora stia lavorando anche a un nuovo smartphone ma non sarà la serie Fire come tutti oramai conosciamo.

Amazon sta progettando Ice Phone, smartphone successore del suo Fire Phone lanciato nel 2014 e rivelatosi un vero flop. Pensato per i mercati emergenti, dopo un ottimo riscontro sul segmento di mercato dedicato ai tablet, il colosso delle vendite parte alla conquista di un mercato ancora più competitivo: quello degli smartphone a basso costo.

Le caratteristiche tecniche di questo Amazon Ice Phone sono infatti di fascia bassa: processore Qualcomm Spandragon 435, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, espandibili. Non sappiamo molti altri dettagli come la dimensione dello schermo, ma il dispositivo potrebbe avere una diagonale compresa tra 5.2″ e 5.5″, così da poter accontentare una ampia fetta d’utenza.
Nessuna informazione per la batteria, mentre sappiamo che saranno presenti sensore d’impronte e una fotocamera da 13 Megapixel.

Le caratteristiche software sono quelle che però più stupiscono. Se i tablet della serie Fire, con il successo di vendite Kindle Fire 7 e il Fire Phone non sono dotati di servizi Google integrati e costringono gli utenti ad utilizzare servizi alternativi, con Ice Phone non succede nulla di tutto questo.
Il software a bordo è Android 7.1.1 con i Google Mobile Services preinstallati ed app come Gmail, Chrome e Google Play Store disponibili fin dall’accensione.

Amazon Ice Phone è un prodotto destinato ai mercati emergenti, in primis per l’India. Non sappiamo se arriverà mai da noi, ma il suo prezzo inferiore ai 100$ e l’integrazione di servizi esclusivi da parte di Amazon nella versione finale del prodotto potrebbero farne un ottimo acquisto. Amazon, non ti resta che stupirci.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,106FansLike
66FollowersFollow
16FollowersFollow
315SubscribersSubscribe

Altre news

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar