Una dichiarazione effettuata da un membro del personale interno a Samsung specifica problematica legata all’inserimento del lettore di impronte digitali all’interno del display di Note 8. Samsung dice che non sarà presente perché non è riuscita a risolvere un problema di luminosità irregolare.

Il display, infatti, risulta essere più luminoso nell’area dove si trova il lettore di impronte e questo ovviamente rappresenta un problema non da poco. Rispetto a Galaxy S8, lo sviluppo della tecnologia ha sicuramente compiuto diversi passi avanti, ma l’emergere di questa problematica ha obbligato Samsung a ripiegare su un lettore tradizionale.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami