Secondo un’indiscrezione del “Wall Street Jorunal”, Samsung starebbe pensando di rinviare ancora l’esordio dell’assistente virtuale negli Stati Uniti. La deadline dell’azienda coreana, da settimane a questa parte, prevedeva un lancio di Bixby oltre Oceano proprio in questo mese di Giugno.

Lo spostamento – a data da definire – dell’esordio sarebbe dovuto ad un preciso aggiornamento del software volto a rendere maggiormente performante il sistema con la lingua inglese. Bixby rispetto ad altri servizi simili ha, infatti, un funzionamento molto più complesso. Nell’idea degli sviluppatori l’intelligenza artificiale deve essere attiva per eseguire qualsiasi comando senza la necessità di toccare il display.

[amazon_link asins=’B06XWN7VCQ,B06XWB6N5F,B06XW9CFZH,B06XWB84Q7,B071RSVYSH’ template=’ProductCarousel’ store=’hdwzone-21′ marketplace=’IT’ link_id=’de2af354-48b0-11e7-9f50-5def494284a5′]

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami