Mentre AMD cavalca l’ondata di successo dei processori Ryzen, Intel inizia a rispondere nel segmento di fascia mainstream, le informazioni arrivano da Anandtech che pubblica i dettagli tecnici di quattro processori Intel serie 8000 Coffee Lake.

I processori in questione sono due Core i7 e due Core i5:

  • Core i7-8700K
  • Core i7-8700
  • Core i5-8600K
  • Core i5-8400

Intel quindi conferma di aver abbandonato l’approccio 4C/8T e 4C/4T, in favore dei nuovi Esa-Core con un approccio, presso che identico, 6C/12T e 6C/6T.

Le CPU Coffee Lake mantengono l’attuale socket LGA 1151, con retrocompatibilità quindi estesa alle motherboard attualmente in commercio per i modelli Kaby Lake serie 200. Come da logica però è atteso anche un upgrade dell’attuale piattaforma con sistemi basati sulla serie di chipset Intel 300.

Dalle indiscrezioni che circolano online, uno dei nuovi Core i5 (probabilmente 8400) costerà al di sotto dei 200 dollari. In attesa di ulteriori conferme, non ci resta che aspettare.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami