TIM ha confermato che da domenica scorsa verrà progressivamente e gratuitamente aumentata la velocità di navigazione dei suoi servizi Internet fino a 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload laddove sono presenti architetture fiber-to-the-cab (FTTC).

ATTENZIONE bisogna considerare che si tratta di prestazioni massime nominali e che in base alla qualità dell’infrastruttura si possono o meno raggiungere i 100Mbps/20Mbps.

Nello specifico, questa iniziativa riguarda solo gli abbonati a TIM Smart Fibra+ fino a 50/10 Mega e quelli Internetfibra e Tuttofibra fino a 30/3 Mega con o senza opzione “Superfibra”.

In una nota TIM dichiara:

Contestualmente sarà cessata l’opzione ‘Superfibra’ che prevede un canone aggiuntivo pari a 5 euro (IVA inclusa) ogni 4 settimane”, si legge sulla nota ufficiale. “Analogamente e sempre a partire dal 30 luglio 2017, verrà progressivamente e gratuitamente aumentata la velocità di navigazione in Internet fino a 300/20 Mega(rispettivamente in Download/Upload), per i clienti TIM che hanno in consistenza l’offerta TIM SMART FIBRA+ fino a 50/10 Mega con collegamento FTTH

Da ricordare che per maggiori informazioni si può contattare il Servizio Clienti linea fissa 187.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami