europa eu ue
europa eu ue

L’UE afferma che i social media stanno migliorando nel bloccare l’incitamento all’odio

0

Nel 2016, Facebook, Twitter, Microsoft e YouTube hanno aderito a un codice di condotta dell’Unione europea, accettando di rivedere tutte le segnalazioni di incitamento all’odio sulle loro piattaforme entro 24 ore e di abbattere i post segnalati, se necessario. L’UE ha tenuto sotto stretto controllo le prestazioni delle società dalla firma e oggi i funzionari dell’UE hanno riferito che i giganti della tecnologia sono migliorati sostanzialmente dal maggio dello scorso anno . “I risultati di oggi mostrano chiaramente che le piattaforme online prendono sul serio il loro impegno per rivedere le notifiche e rimuovere l’incitamento all’odio illegale entro 24 ore”, ha affermato il vicepresidente della Commissione europea Andrus Ansip.

Il commissario Ue Vĕra Jourová ha dichiarato oggi in una conferenza stampa che i social network hanno esaminato insieme l’81% dei rapporti di incitamento all’odio entro 24 ore e rimosso il 70% dei messaggi segnalati. Lo scorso maggio, le quattro società erano riuscite a rivedere il 51% dei discorsi di incitamento alle segnalazioni entro 24 ore e a rimuovere poco più del 59% di quel contenuto, quindi i numeri di oggi mostrano un netto miglioramento nella tempestività. L’UE ha riferito che Facebook, che ha ricevuto la maggior parte delle segnalazioni di incitamento all’odio, ha revisionato i messaggi contrassegnati in 24 ore nell’89 percento delle volte, mentre YouTube e Twitter, ciascuno con circa la metà dei post pubblicati da Facebook, hanno esaminato i rapporti all’interno del tempo di un giorno superiore al 62% e all’80% delle volte, rispettivamente.

Sebbene il codice di condotta non sia una legge, l’UE ha perseguito una legislazione che richiederebbe interventi sull’incitamento all’odio. Tuttavia, Jourová ha detto che a causa di queste statistiche recenti, è meno propensa a spingere per quel tipo di vie legali. La Germania, d’altra parte, ha promulgato una legge lo scorso anno che consente al governo di multare le società di social network fino a 50 milioni di euro (circa 61 milioni di dollari) se non riescono a rimuovere l’incitamento all’odio dalle loro piattaforme entro 24 ore. È entrato in vigore all’inizio dell’anno.

La Commissione europea ha dichiarato che Google+ e Instagram firmeranno anche il codice di condotta, e Reuters riferisce che la Commissione intende emettere raccomandazioni su come queste società dovrebbero gestire contenuti estremisti il ​​prossimo mese.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami
How to whitelist website on AdBlocker?

How to whitelist website on AdBlocker?

  1. 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  2. 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  3. 3 Refresh the page and start browsing the site