Le vendite di smartphone non sono aumentate significativamente nel 2017, ma il loro valore è aumentato significativamente.

L’istituto GFK tedesca, specializzata in ricerche di mercato, ha presentato i risultati della sua indagine di vendite di smartphone nel 2017. Essa mostra principalmente con 1,46 miliardi di smartphone venduti, il volume delle vendite è stato aumentato solo del 3% negli ultimi dodici mesi. Il mercato è considerato più maturo, mentre nel 2016, l’incremento delle vendite è stato pari all’8% (contro il 6,5% nel 2015).

Nell’Europa centrale e orientale, in America Latina e in Asia, le vendite sono cresciute bene, con aumenti che vanno dall’8% al 9%. Al contrario, il Nord America e l’Europa occidentale hanno registrato un calo del 4%.

È al livello del valore di questi smartphone che il sondaggio diventa interessante. GFK ci dice che nel 2017 il mercato ha pesato circa 478,7 miliardi di dollari, con un incremento del 9% in un anno. Nel 2016, l’aumento è stato ancora più forte, il 10%, il doppio rispetto al 2015 dove l’aumento era solo del 5%. Il 2017 è un po ‘peggiore del 2016, ma GKF afferma che nell’ultimo trimestre le vendite sono salite all’11%, ” una crescita eccezionale per una tecnologia matura “, spiega Arndt Polifke, direttore della divisione Telecom della istituto.

Infine, in media, il prezzo di vendita globale di uno smartphone è salito a $ 363, il 10% in più rispetto al 2016. Questo aumento è dovuto all’arrivo di smartphone di fascia alta, che costare di più e più costoso. L’iPhone X e il suo prezzo base di 1159 euro sono tra i dispositivi che hanno notevolmente influenzato questa media.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami