La Commissione europea ha annunciato di aver ordinato a Qualcomm di pagare una multa di 997 milioni di euro per abuso di posizione dominante nel mercato dei chip modem 4G. Ciò equivale al 4,9% del fatturato della compagnia nel 2017, afferma Bruxelles. Qualcomm avrebbe pagato miliardi di dollari al suo cliente chiave Apple, in modo che non acquistasse le chips dei suoi concorrenti, ma solo il suo per equipaggiare il suo iPhone e Ipad. Un contratto esclusivo con un giocatore importante che ha impedito ad altri produttori di emergere.

“Qualcomm ha privato i consumatori e le altre imprese di una maggiore scelta e innovazione, mentre il settore è caratterizzato da una forte domanda e potenziale di tecnologie innovative. Questa pratica è illegale secondo le norme dell’UE sulle pratiche anticoncorrenziali. Ecco perché abbiamo preso la decisione oggi “, ha dichiarato il commissario europeo per la concorrenza Margrethe Vestager.

Qualcomm ha annunciato che sta facendo appello a questa decisione. “Qualcomm è fortemente in disaccordo con questa decisione e si appella immediatamente al Tribunale dell’Unione Europea. La decisione della Commissione europea non riguarda le attività di licensing Qualcomm e non ha alcun impatto sulle operazioni in corso “ , ha annunciato un portavoce.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami