Apple ha aumentato i livelli di rabbia di alcuni utenti di iPhone quando è stato rivelato che le prestazioni del portatile venivano ridotte in modo mirato per mantenere la salute della batteria. Parte di questa rabbia si è dissipata quando la società ha offerto sostituzioni economiche della batteria , ma Tim Cook ha anche promesso che gli utenti sarebbero presto stati in grado di rinunciarealla limitazione delle prestazioni .

L’opzione per disabilitare la riduzione delle prestazioni è dovuta al fatto di colpire le masse con iOS 11.3 e la seconda beta di questa versione del sistema operativo mobile di Apple è stata ora rilasciata agli sviluppatori. Ci dà il primo assaggio di come sono le nuove funzionalità di salute della batteria.

Con la seconda beta di iOS 11.3 installata, troverai una nuova sezione relativa alla salute della batteria nella scheda Batteria. Qui puoi vedere la capacità massima della batteria del tuo iPhone: la percentuale di carica che il tuo telefono può contenere rispetto a quando era nuovo. Sotto questo si vedrà anche una sezione intitolata Peak Performance Capacity.

Se tutto funziona correttamente, dovresti vedere un messaggio che dice: “La batteria sta attualmente supportando il normale picco delle prestazioni.” Nel caso di una batteria più vecchia o usata, il messaggio cambierà in:

Questo iPhone ha subito un arresto imprevisto perché la batteria non è stata in grado di fornire la potenza di picco necessaria. È stata applicata la gestione delle prestazioni per evitare che ciò accada di nuovo.

Se preferisci prendere il controllo manuale delle prestazioni del tuo iPhone e vuoi disabilitare la limitazione che Apple ha messo in atto, puoi semplicemente fare clic sull’opzione Disabilita che appare.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami