Secondo i nostri colleghi di Polygon, Microsoft è interessata alle attività di Electronic Arts. Il gruppo IT sta per proporre un’offerta di riacquisto all’editore, che le consentirebbe di mettere le mani su un ampio catalogo di esclusivi e diversi grandi studi di sviluppo.

Come sappiamo, Microsoft sta cercando di acquisire molte esclusive per rafforzare il suo catalogo contro Sony. I titoli di Electronic Arts sono uno dei più popolari negli Stati Uniti, comprare l’editore gli permetterebbe di entrare in possesso di grandi franchise come Fifa, Battlefield, NFL o Star Wars. Esclusività che gli avrebbe dato un vantaggio molto chiaro nel suo braccio di ferro.

Secondo Polygon, nessun accordo è stato firmato in questo momento e molti altri candidati sarebbero tra la lista di studi che Microsoft sarebbe pronta ad acquistare, tra cui Valve (Half-Life, Portal) e l’editore di PlayerUnknown. Battleground.

Joost van Dreunen, CEO di SuperData Research supporta questa teoria dicendo che ” Microsoft annuncerà un’acquisizione molto rapidamente”.

Se le voci dovessero essere confermate, questo avrebbe probabilmente gettato un raffreddore nell’industria dei videogiochi e fatto rivivere la guerra delle esclusività.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami