Si parla molto del potenziale delle reti 5G . I grandi attori del settore hanno già annunciato i loro piani per supportare la nuova tecnologia, e alcuni hanno anche rivelato i loro primi prodotti per supportarlo.

Intel fa parte di quella folla, annunciando oggi che il suo modem X80 8060 consentirà la connettività 5G in un gran numero di PC, come Dell, HP, Lenovo e Microsoft. Non ci vuole molto a capire che, tra gli altri dispositivi, la linea Surface offrirà supporto 5G. Quando?

Intel prevede che i primi dispositivi con connettività 5G inizieranno ad apparire sugli scaffali dei negozi nella seconda metà del 2019. Questo è più di un anno da oggi, ma forse possiamo ottenere alcune reti per supportare il 5G nel frattempo, per sfruttare appieno i benefici che ha da offrire.

Intel offrirà non solo modem 5G per PC ma anche per dispositivi mobili. Ha collaborato con Unigroup Spreadtrum & RDA per rafforzare la propria presenza nel mercato cinese, che, secondo Intel, dovrebbe portare a una piattaforma per smartphone 5G utilizzando il modem XMM nella seconda parte del 2019.

Ulteriori informazioni sul 5G saranno svelate durante l’evento MWC (Mobile World Congress) della prossima settimana a Barcellona, ​​in Spagna. Intel afferma che sta anche lavorando su piattaforme Xeon per supportare queste reti 5G, ottimizzandole per “soddisfare i carichi di lavoro intensivi di elaborazione, rete e storage richiesti da 5G ai margini della rete”.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami