La seconda proposta di Broadcom di acquistare Qualcomm per $ 121 miliardi , o $ 82 per azione, non soddisfa ancora il Consiglio di Amministrazione di quest’ultimo in termini di potenziale ma anche di rischio di vedere la transazione attenuata dai regolatori.

Nonostante l’importo record coinvolto in un’acquisizione di semiconduttori, Qualcomm sta ancora sta rallentando i tempi ma ora i suoi dirigenti sono pronti per incontrare Broadcom per la discussione, come avrebbe voluto il CEO di Broadcom, Hock Tan.

Per placare i timori di Qualcomm sull’effetto del regolamento sulla transazione, Broadcom ha anche stanziato 8 miliardi di dollari che saranno utilizzati come compensazione nel caso in cui i regolatori rifiutino la transazione. La compagnia è anche pronta a separarsi da alcune attività che duplicherebbero quelle di Qualcomm.

 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami