La MPAA sta visitando il Vietnam per discutere con le autorità locali su come gestire correttamente i siti di pirateria cinematografica. Un obiettivo che è stato individuato è 123movies, un sito di streaming che si dice sia gestito dal Vietnam. Secondo il gruppo dell’industria cinematografica, è “il sito illegale più famoso al mondo”.

Con milioni di visitatori al giorno, il sito di streaming dei pirati 123movies , noto anche come GoMovies, è una forza da non sottovalutare.

La Motion Picture Association of America (MPAA) ne è pienamente consapevole e in precedenza ha allertato il rappresentante commerciale degli Stati Uniti in merito a questo “famigerato mercato”.

Tuttavia, dal momento che il sito non è operativo dagli Stati Uniti, il gruppo industriale di Hollywood sta raggiungendo anche il presunto territorio di 123movies, il Vietnam. Seguendo le orme dell’ambasciatore statunitense, l’MPAA cerca assistenza dalle autorità locali.

La MPAA è attualmente in Vietnam dove lavora con l’Office of the Police Investigation Agency per combattere i siti dei pirati. Secondo Jan van Voorn, Executive Vice President e Chief of Global Content Protection di MPAA, 123movies è uno degli obiettivi principali.

“In questo momento, il sito illegale più popolare al mondo, 123movies.to (a questo punto), è gestito dal Vietnam e ha 98 milioni di visitatori al mese”, ha detto Van Voorn, citato da VNExpress.

“Ci sono più servizi come questo – siti che non sono utili per le attività locali legittime”, aggiunge.

La MPAA spera che le autorità vietnamite interverranno per portare questi siti pirata offline, in modo che possano crescere alternative legali. Inoltre, sottolinea che il pubblico dovrebbe essere adeguatamente educato, per cambiare il proprio punto di vista sulla pirateria dei film.

Mentre è chiaro che 123movies è una minaccia per Hollywood, ci sono pesci più grandi là fuori.

Le menzioni di 98 milioni di MPAA sembrano venire dalla stima di gennaio di SimilarWeb . Anche se questo è un sacco di traffico, non è il più grande sito pirata. The Pirate Bay, ad esempio, ha avuto circa 282 milioni di visitatori nello stesso periodo.

TorrentFreak ha chiesto alla MPAA di confermare la richiesta, ma al momento della stesura di questo articolo, dobbiamo ancora rispondere. Forse Van Voorn si riferiva specificamente ai siti di streaming, il che avrebbe più senso.

In ogni caso, è chiaro che Hollywood è preoccupata per 123movies e siti simili e farà tutto quanto è in suo potere per metterli offline.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami