WordPress è il più famoso software gratuito e open source per la gestione dei contenuti. Lanciato quasi 15 anni da Matthew Mullenweg e Mike Little, CMS si è rapidamente affermata come la soluzione più conveniente per progettare e gestire facilmente un sito web . Oggi, WordPress detiene una quota di mercato del 60,2% e sbaragliare i suoi rivali di Joomla (6,3% di share) e Drupal (4,4% di share).

WordPress detiene il 60,2% del mercato CMS

Come i numeri di W3Techs sottolineano , WordPress è ben al di sopra dei suoi rivali. Nel mercato CMS, WordPress non è secondo a nessuno. Nessuno dei suoi concorrenti è riuscito a superare la soglia del 10% della quota di mercato: nel 2015 WordPress era già felice aver ottenuto il 25% della quota di mercato. A quel tempo, il 57,4% dei siti web funzionava senza CMS. 3 anni dopo, questa percentuale è scesa al 50,2%.

Per realizzare il suo studio, W3Techs ha dovuto prima rilevare l’origine di un sito web. Come determinare se un sito funziona su WordPress, Drupal o Joomla o se funziona senza CMS? Secondo W3Techs, ogni sito è tradito da un uso specifico di intestazioni HTTP, codice HTML, CSS e JavaScript. È grazie a queste firme che W3Tech è riuscita a svolgere il suo studio.

WordPress è disponibile gratuitamente per tutti gli utenti. Ricordiamo e anche come consiglio personale di evitare di installare temi gratuiti, di aggiornare sempre i plugin e di evitare le cosiddette “NULLED” per non incombere in attacchi hacker e virus vari.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami