Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram: tutti sono interessati da questo reclamo BlackBerry.

La società statunitense, che fu rimosso dal mercato degli smartphone nel 2016, ha apparentemente non c’è niente altro da fare che proteggere il suo portafoglio di brevetti.

Ciò che quest’ultimo reclama da Facebook e le sue numerose applicazioni, è la messaggistica, che copia ” l’interfaccia utente, le funzionalità e molte tecnologie di sicurezza innovative, che hanno reso il successo critico e pubblico dei dispositivi e dispositivi BlackBerry in un prima volta. “

Sette sono i brevetti coinvolti e tutti sono lì per proteggere BBM, BlackBerry Messenger, una piattaforma che ha rivoluzionato la messaggistica moderna. Da lì a incolpare Facebook per l’uso di un punto rosso che indica il numero di messaggi non letti, c’è solo un passaggio che gli avvocati di BlackBerry hanno deciso di attraversare.

Secondo Paul Grewald, vice direttore dell’ufficio legale di Facebook, ” BlackBerry sta cercando di tassare l’innovazione degli altri dopo aver fermato l’innovazione, e abbiamo intenzione di combattere “. BlackBerry avrebbe potuto attaccare altre e-mail popolari, come iMessage o Google Hangouts, ma l’attacco indirizzato a Facebook indica chiaramente che questo è un modo indiretto di trovare un accordo finanziario .

Una portavoce dell’azienda non si nasconde, spiegando di lasciare la porta aperta su Facebook … ” In qualità di esperto nei settori della sicurezza informatica e del software embedded, BlackBerry vede Facebook, Instagram e WhatsApp come potenziali partner per raggiungere il nostro obiettivo di fornire un futuro sicuro e connesso, motivo per cui li stiamo tenendo aperti, ma siamo certi che Facebook sta violando la nostra proprietà intellettuale, e dopo molti anni di discussioni abbiamo anche l’obbligo per i nostri azionisti di denunciarli ” .

Tuttavia, un accordo non sarà facile da trovare. Gli avvocati di Facebook non sono abituati a essere scoperti e il caso potrebbe richiedere diversi anni per essere giudicato.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami