Home PC Con Chrome 65, Google continua la sua lotta contro la pubblicità abusiva

Con Chrome 65, Google continua la sua lotta contro la pubblicità abusiva

Google ha rilasciato la versione 65 del suo famoso browser, che aumenta la protezione contro la pubblicità abusiva nei siti web. La prima fase di questa protezione è stata impostata nella versione 64 con il blocco del reindirizzamento automatico verso un sito da un annuncio, mentre non è stato fatto clic su di esso. Chrome 65 aggiunge un blocco contro i popup inversi . Questo processo viene attivato quando si fa clic su un collegamento e si visualizza un annuncio nella scheda attiva, mentre si apre il sito che si desidera visualizzare in un’altra scheda.

Una nuova visualizzazione di estensioni

L’interfaccia di Chrome non cambia, ma Google utilizza ora il suo Material design per la visualizzazione delle estensioni che ora appaiono come blocchi anziché come elenco

Due nuove API per i programmatori

Anche la versione 65 del browser offre agli sviluppatori una spinta con due nuove librerie di programmazione (API). L’API CSS Paint viene utilizzata per generare un’immagine da linee di codice, mentre l’API Timing server fornisce informazioni sui tempi di risposta del server Web in modo da conoscere le prestazioni delle app Web. Infine, Chrome 65 corregge in base a Google 45 difetti di sicurezza.

Scarica Chrome 65 per Windows a 32 bit 
Scarica Chrome 65 per Windows a 64 bit 
Scarica Chrome 65 per macOS 
Scarica Chrome 65 per Linux

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,106FansLike
66FollowersFollow
16FollowersFollow
315SubscribersSubscribe

Altre news

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar