Facebook spia tutte le tue chiamate su Android  senza il tuo consenso? In una dichiarazione, il social network conferma il recupero e l’archiviazione dei metadati relativi a tutte le chiamate e SMS / MMS scambiati tramite gli utenti dello smartphone tramite o all’esterno dell’applicazione Messenger. Il contenuto delle conversazioni non è registrato ma il numero dei contatti, l’ora e la data delle chiamate e dei messaggi. Una pratica che esiste dal 2015.

Facebook: chiamate e SMS registrati su Android

Ma il social network si difende lo stesso. Spiega che l’accesso a queste informazioni “aiuta a trovare e rimanere in contatto con le persone a cui teniamo e fornisce un’esperienza migliore su Facebook”. Soprattutto, “le persone devono espressamente accettare l’uso di questa funzionalità” e rifiutare di dare accesso non impedisce l’uso dell’applicazione.

Per eliminare le informazioni sui tuoi contatti e i tuoi scambi con loro, puoi andare a Importa e gestire le opzioni dei tuoi contatti e fare clic su Elimina tutto . Per disabilitare permanentemente la funzione e impedire a Messenger di recuperare nuovamente questo tipo di dati, ecco la procedura da seguire nell’applicazione Android:

  • Dalla schermata Home, tocca la foto del tuo profilo in alto a destra
  • Tocca Persone
  • Premere Contatti sincronizzati per attivare o disattivare questa impostazione

Il social network garantisce che non ha mai venduto questo tipo di informazioni a società terze e che queste sono archiviate in modo sicuro. Ma dopo l’affare Facebook-Cambridge Analytica , la fiducia sembra essersi rotta tra la piattaforma e i suoi utenti. È stata persino lanciata una campagna che esorta i dichiaranti a cancellare definitivamente il proprio account Facebook

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami