Il social network che condivide foto e video appartiene a Facebook dal 2012 e mostra. Come la creazione di Mark Zuckerberg, che è diventato un mostro pieno di funzioni più o meno utili, Instagram continua a introdurre nuove funzionalità. Dopo le videochiamate e gli audio, che dovrebbero arrivare presto, posizionati in modalità verticale.

La modalità ritratto, presente su iPhone 7, 8 e X e diversi nuovi smartphone Android, consente di simulare un vero servizio fotografico riconoscendo e isolando il volto dell’utente, sfocando lo sfondo e variando la luci. Secondo il sito Techcrunch, questa funzione apparirà presto nell’applicazione, insieme ad altre modalità già presenti come modalità boomerang, superzoom o rewind.

Techcrunch avrebbe trovato la traccia di un’icona nel codice sorgente dell’applicazione. Un indice piuttosto debole, certamente, che Instagram non ha voluto commentare. Ma come ricorda il sito, questa è la stessa situazione di gennaio, quando l’icona GIF è stata scoperta prima del lancio ufficiale della funzione.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami