I video autoplay incorporati nelle pagine web saranno presto identificati e disabilitati in Chrome. Questa è una notizia che delizierà molti!

Questa funzione, promessa per la versione 64 ma infine respinta, sarà effettivamente integrata nel browser web di Google, nella versione 66 esattamente. Le versioni beta sono attualmente disponibili per i test e la versione finale dovrebbe essere online qualche volta ad aprile.

Annientamento totale dei video in lettura automatica?

Ci sono, tuttavia, alcune piccole sottigliezze da sapere nel funzionamento di questa opzione.

La prima: se il volume del video è impostato su zero, inizierà comunque.

Seconda sottigliezza, il lancio automatico può intervenire se si ha l’abitudine di navigare sul sito. O che interagisci con elementi di quest’ultimo. Ad esempio, se fai clic su un elemento nella pagina, il video verrà avviato.

Terza e ultima sottigliezza, se usi Chrome sul tuo cellulare, i video in lettura automatica verranno letti se il sito fa parte delle tue scorciatoie preferite poste sulla home page.

Infatti, Chrome sarà in grado di mettere la museruola su video il cui suono è attivato di default e / o che si trovano su siti sui quali non hai necessariamente l’abitudine di andare.

Sulle tue pagine Web preferite, per non avere più audio, continuerà a utilizzare l’opzione per tagliarlo … ma ciò non impedirà la lettura dei video in background.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami