Facebook ti sta perseguitando sul web anche quando esci dalla piattaforma. Per proteggerti da questa pratica, Mozilla Foundation ha lanciato oggi l’estensione del contenitore Facebook , da scaricare per il suo browser Firefox. Una proposta che non manca in questi tempi di sfiducia nei social network con lo scandalo di Cambridge Analytica . L’obiettivo è isolare la tua attività su Facebook, per evitare che il social network ti segua attraverso i cookie quando vai altrove.

Una scheda separata per Facebook

L’estensione viene scaricata in due clic nel browser Firefox e viene trovata come qualsiasi altra nel gestore dei componenti aggiuntivi. Funziona continuamente in background per eliminare i cookie di Facebook e uscire dal portale. Quando navighi su Facebook, il sito carica in una nuova scheda con l’icona di un lucchetto blu nella barra degli indirizzi del browser. È quindi possibile utilizzare il sito abbastanza normalmente. Se si fa clic su un collegamento esterno a Facebook, la pagina viene caricata all’esterno del contenitore. Tuttavia, l’estensione non può impedire al social network di recuperare informazioni quando si utilizza il pulsante “condividi” di Facebook su contenuto esterno.

Mozilla Foundation riconosce che se il contenitore di Facebook fosse esistito in precedenza, non avrebbe impedito a Cambdrige Analytica di sfruttare i dati dei social network. Non si tratta di stigmatizzare Facebook, che non è l’unico a svolgere tali pratiche. “Il nostro obiettivo non è quello di distinguere un’organizzazione particolare, ma di iniziare con un problema ben definito che possiamo risolvere rapidamente”, afferma la fondazione sul suo blog ufficiale.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami