Se hai già il tuo Samsung Galaxy S9 o Galaxy S9 + e sei davvero entusiasta di provare a condividere il tuo schermo e i tuoi dati sul tuo PC, potresti essere deluso nello scoprire che non puoi, almeno per ora. Sembra che Samsung non abbia supportato SideSync per le sue ultime ammiraglie, ma probabilmente con buone ragioni. Una volta che hanno terminato l’aggiornamento del loro nuovo programma di handoff chiamato Samsung Flow, questo è ciò che sarai in grado di utilizzare per il tuo nuovo smartphone.

SideSync è un servizio che consente di eseguire il mirroring dello smartphone sul PC, incluso l’accesso alla schermata iniziale, i dati, ricevere gli allarmi e persino accedere ad alcune funzionalità, tra cui l’invio di messaggi di testo e l’effettuazione e la ricezione di chiamate telefoniche. Questo servizio è importante per coloro che lavorano principalmente sul proprio PC e vorrebbe avere accesso al proprio smartphone mentre lo fa. In precedenza, ti serviva solo per far funzionare il tuo smartphone su KitKat e versioni successive.

Ma alcuni utenti hanno notato che il loro dispositivo Galaxy S9, nonostante funzionasse ovviamente più di KitKat, all’improvviso non era supportato da SideSync. E sul sito ufficiale, afferma chiaramente che “SideSync non è disponibile per Galaxy S9 e Galaxy S9 +.” Samsung lo ha confermato, ma ha assicurato coloro che si lamentavano che un aggiornamento futuro per Samsung Flow avrebbe portato loro il tanto necessario mirroring dello schermo funzionalità.

Samsung Flow, se non lo sapevi, è un altro servizio che ti consente di avere un trasferimento di contenuti senza interruzioni tra i tuoi dispositivi Samsung. Questo include smartphone, tablet, smartwatch e persino televisori intelligenti. Tuttavia, Samsung non ha ancora confermato quando verrà eseguito l’aggiornamento e il successivo mirroring dello schermo. Fino ad allora, mi dispiace utenti Galaxy S9. Dovrai usare il telefono nel modo normale.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami