Il prossimo importante aggiornamento di Windows dovrebbe richiedere molto meno tempo per l’installazione sul PC rispetto ai precedenti. Microsoft ha affermato che il tempo di installazione sarà ridotto a una media di 30 minuti. Una durata già più accettabile rispetto agli ultimi aggiornamenti. L’installazione ha richiesto in media 82 minuti per l’aggiornamento dei creativi di aprile 2017 e 51 minuti per l’aggiornamento dei creativi autunnali di ottobre 2017.

Windows 10: installazione del prossimo aggiornamento in 30 minuti

Per ridurre il tempo di installazione e il periodo di tempo in cui l’utente non può più utilizzare il PC, Microsoft ha deciso che più attività verranno eseguite in background quando il computer è acceso. La preparazione dell’aggiornamento verrà eseguita come prima durante l’utilizzo del PC, ma questa volta sarà fatto meglio in modo tale che ci sia meno lavoro da fare durante l’installazione finale che rende il PC non disponibile.

Questo processo shadow non dovrebbe utilizzare molte risorse, afferma Microsoft: è abbastanza probabile che non sentiamo alcuna differenza durante la preparazione dell’aggiornamento. Altre buone notizie, Microsoft avrebbe anche la soluzione per l’aggiornamento che si blocca per Windows 10 .

Il prossimo importante aggiornamento a Windows 10 è noto come codice di Redstone 4, ma dovrebbe essere chiamato Spring Creators Update. Microsoft non ha rilasciato una data di rilascio, ma dovrebbe essere disponibile nell’aprile 2018.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami