Google ha appena reso disponibile l’ultima classifica di distribuzione Android e vediamo che Oreo, l’ultima versione principale, continua a crescere, raggiungendo ora il 4,6%. Tuttavia, Nougat è la versione più utilizzata e rimane sul gradino più alto del podio installando il 30,8% dei dispositivi Android. Anche le azioni delle altre versioni del sistema operativo sono in calo: Lolipop scende al 22,9%, KitKat al 10,5%, mentre Jelly Bean, Ice Cream Sandwich e Gingerbread rappresentano solo il 5,2% del totale distribuzione.

La prima anteprima per sviluppatori di Android P è già disponibile. La prossima versione principale del sistema operativo del robot verde è prevista per il terzo trimestre del 2018 secondo il programma fornito da Google . La distribuzione delle ultime versioni è particolarmente lenta, è un’abitudine sfortunata sui terminali che funzionano con il sistema operativo. Tuttavia, gli alti disponibili su un certo numero di terminali dovrebbero in teoria facilitare la transizione alle prossime versioni di Android.

Il futuro confermerà se questo dispositivo è efficace o meno. Molti terminali sono compatibili con Oreo e i produttori stanno attivamente lavorando alla sua implementazione. Si noti tuttavia che alcuni produttori come Nokia hanno deciso di aggiornare ad Android One una versione pura del sistema operativo per offrire aggiornamenti più velocemente. In ogni caso, Oreo sta finalmente iniziando a decollare e questa tendenza dovrebbe continuare nei prossimi mesi.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami