Si è pensato che Instagram avesse già copiato tutto su Snapchat, ma ci sono ovviamente alcuni dettagli che il social network di Facebook aveva dimenticato. Come i codici QR personalizzati, lanciati da Snapchat nel 2015, per aggiungere un contatto di una semplice scansione.

Le storie erano solo l’inizio di una lunga, lunghissima ondata di spudorato plagio. Instagram vuole creare una nuova funzionalità ben nota agli utenti di Snapchat. O un modo per condividere i dettagli del tuo account creando un biglietto da visita virtuale e personalizzato. Per aggiungere l’utente, è sufficiente scansionare l’immagine usando la fotocamera dell’applicazione.

Instagram ha confermato al sito Web TechCrunch che i Nametags sono attualmente in fase di test. Visivamente, come mostrato nel video qui sotto, i codici di Instagram sono un po ‘più avanzati di quelli di Snapchat (dove è ancora possibile inserire una foto o un bitmoji). La versione di Instagram ti permette di creare un pattern usando un’emoji o una foto modificata. Ma l’operazione rimane la stessa.

Come sempre, nulla dice che Nametags verrà offerto un giorno agli utenti, una fase di test può essere abbandonata in qualsiasi momento. Ma se Instagram vuole schiacciare un po ‘di più il suo concorrente (e la sua principale fonte di ispirazione), i QR Code sono un buon modo per imporre un po’ di più. Sarebbe quindi solo questione di tempo prima che Nametags sostituisca i codici di Instagram nelle foto dei profili di Twitter o alla fine dei video di YouTube.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami