Le cose potrebbero essere più complicate del previsto per Apple. L’Unione europea ha infatti aperto un’indagine sull’acquisto dello Shazam britannico da parte della società americana. Le preoccupazioni sono reali nel limitare l’offerta di streaming dopo che Apple ha messo le mani sul servizio di riconoscimento musicale.

L’accordo “potrebbe avere effetti negativi sulla concorrenza nello Spazio economico europeo”, afferma la Commissione europea. Il sondaggio si concluderà entro il 4 settembre. Lo scorso febbraio, Austria, Francia, Islanda e Spagna hanno spinto affinché questa indagine avesse luogo.

Spotify traffico privato da Shazam?

Shazam consente a Apple Music e Spotify di guadagnare più di un milione di clic al giorno. Una volta che il brano è stato riconosciuto, gli utenti passano all’una o all’altra piattaforma di streaming per ascoltarlo nella sua interezza o aggiungerlo a una playlist. Con l’acquisizione da parte di Apple, la paura della Commissione è che questo traffico non è più diretto solo ad Apple Music e la società svedese – e quindi europea – è completamente privata.

“Il modo di ascoltare la musica è cambiata significativamente negli ultimi anni, sempre più europei stanno usando il servizio di streaming musicale continuamente dice Margrethe Vestager, commissario europeo della concorrenza, in un comunicato . Lo scopo del nostro sondaggio è di garantire che gli amanti della musica continuino a beneficiare di interessanti offerte di musica in streaming e non vedano la loro scelta limitata come risultato della concentrazione proposta. “

Apple ha annunciato di aver acquistato Shazam lo scorso dicembre. Se non è stato reso noto alcun importo, sono stati stimati $ 400 milioni. Già integrato con Siri, il servizio potrebbe essere ancora più all’interno di iOS e macOS e non essere più compatibile con altri sistemi o servizi di streaming.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami