Come riportato dal nostro collega Droid Life, Google Play Music dovrebbe diventare Youtube Remix durante l’estate 2018 . Gli attuali abbonati a Google Play Music dovranno cambiare piattaforma nei mesi successivi. Ultime notizie, la migrazione degli iscritti sarà efficace al 100% entro la fine di quest’anno.

Questa non è la prima volta che viene annunciata la morte di Google Play Music. Lo scorso febbraio, la Android Police ha annunciato l’assorbimento di Google Play Music da parte di YouTube Music . Determinato a capitalizzare sul marchio YouTube, molto popolare tra i giovani, la società Mountain View ha deciso di rimpatriare le funzionalità del proprio servizio di streaming su Youtube Remix. Questo annuncio non è sorprendente: Google Play Music non ha mai conosciuto il successo di Spotify o di Apple Music.

Per ora, Google non ha ancora formalizzato la fine del suo servizio. ”  Abbiamo già annunciato una combinazione di team di prodotti YouTube Music e Google Play”, afferma l’azienda, che afferma che la musica è un’area molto importante per Google. “È essenziale avere un’offerta che soddisfi le esigenze sia degli utenti che degli artisti. Nulla cambierà per gli utenti oggi e ti avvertiremo prima di ogni modifica “ conferma la mezza parola del marchio.

Lyor Cohen, eminente leader della sezione musica di Youtube, aveva già menzionato la fusione nel 2017, prima di tornare sull’argomento lo scorso marzo. Per lui, Youtube Remix combina il meglio di Google Play Music  e “la profondità del catalogo di YouTube” .

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami