Pochi mesi dopo essere diventato il terzo videogioco più venduto di tutti i tempi (dietro Tetris e Minecraft), la quinta puntata della saga di Rockstar Game, disponibile dal 2013, continua a battere i record. Secondo il sito di analisi di MarketWatch, il gioco avrebbe restituito più di $ 6 miliardi ai suoi creatori.

Grand Theft Auto V continua ad attrarre gli acquirenti. Da novembre 2017, oltre cinque milioni di giocatori hanno acquistato una copia del gioco, portando il numero totale di vendite a 90 milioni. Non solo la modalità storia è ancora come eccellente, ma la modalità multiplayer (ATM online), costantemente alimentato, raccogliendo somme astronomiche con i tanti microtransazioni, permettendo Rockstar vincere il titolo di “prodotto culturale al più grande successo finanziario di tutti i tempi. ”

Doug Creutz a MarketWatch dice che una volta tutti gli importi convertiti tenendo conto dell’inflazione, GTA V è più avanti di film cult come Star Wars (3 miliardi di biglietti per il cinema, tra cui, VHS, DVD, Blu -ray, VOD ecc.) o Avatar, quest’ultimo avendo riportato “solo” 2,8 miliardi di dollari.

Un vantaggio per Rockstar Games, soprattutto perché i costi di produzione ammontavano a $ 265 milioni. Una somma ben ammortizzata quindi, e questo non si sta per fermare. I nuovi contenuti dovrebbero arrivare su GTA Online, prima del rilascio di Red Dead Redemption 2 alla fine dell’anno e dell’eventuale rilascio di un GTA 6.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami