Home News Huawei plagia "Airpods" con i suoi "freebuds"

Huawei plagia “Airpods” con i suoi “freebuds”

Il gruppo cinese sta pianificando una gamma completa di accessori per accompagnare il lancio del suo P20. Di questi, uno attirò immediatamente l’attenzione della stampa specializzata.

Quasi identici all’aspetto e alle funzioni degli Airpod, i “freebuds” di Huawei sono il primo produttore di cuffie wireless.

Come gli Airpod, vengono forniti con una piccola scatola che consente di ricaricare da qualsiasi luogo, facendo scivolare la confezione. Come gli Airpod, adottano un aspetto moderno, giovane e ordinato. Come gli Airpod, saranno comunque venduti a prezzo pieno – 159 €, quando se ne andranno.

Tuttavia, gli esperti noteranno presto alcune differenze nella finitura, Huawei ha optato per punte in silicone, che offrono un migliore isolamento acustico, ma danno un aspetto più “economico” al prodotto e alle prestazioni dell’accessorio, che dovrebbe offrire un intervallo di circa 10 ore – contro la metà per gli Airpod.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,106FansLike
66FollowersFollow
16FollowersFollow
315SubscribersSubscribe

Altre news

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar