“Stiamo progettando uno strumento di portabilità. Presto sarai in grado di scaricare una copia di ciò che hai condiviso su Instagram, oltre a foto, video e messaggi . L’annuncio fatto dal social network di TechCrunch ha il merito di essere chiaro e di rispondere alle preoccupazioni degli utenti legate alla gestione dei propri dati personali.

Rispettare il GDPR

In particolare, è obbligatorio che Instagram aderisca al GDPR che entrerà in vigore nell’Unione Europea il 25 maggio. Il servizio sarà lanciato prima di questa data e sarà disponibile in paesi diversi da quelli dell’UE.

Sarà il benvenuto per un servizio che non ha mai realmente facilitato l’esportazione di grandi quantità di foto. Ad esempio, è impossibile trascinare e rilasciare sul suo desktop dalla versione web del servizio. Alcuni servizi come InstaPort possono recuperarli, ma il processo è in genere molto lungo.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami