Le vulnerabilità Spectre e Meltdown hanno focalizzato l’attenzione della gente sulla sicurezza dei processori e Intel si è impegnata a convincere gli utenti che prendeva sul serio la sicurezza. Con questo in mente, la società ha ora annunciato una nuova tecnologia di rilevamento delle minacce che introduce due nuove tecniche di lotta contro il malware.

La scansione accelerata della memoria scarica la scansione del malware in GPU, sottraendo la tensione alle CPU e contribuendo a migliorare le prestazioni. C’è già interesse, con Microsoft che prevede di aggiungere il supporto a Windows Defender Advanced Threat Protection. Intel ha anche rivelato la piattaforma avanzata di telemetria che dovrebbe ridurre i falsi positivi.

Intel afferma che i benchmark della tecnica Accelerated Memory Scanning aiutano a ridurre l’utilizzo della CPU dal 20% fino al 2%. È – sulla carta, almeno – una tecnica relativamente semplice che vede la scansione del malware gestita dal processore grafico integrato di Intel.

La tecnica non dovrebbe solo aiutare a migliorare le prestazioni del sistema, ma anche ad aumentare i tassi di rilevamento. Mentre Intel attualmente cita Microsoft come piano per implementare la scansione accelerata della memoria, non c’è motivo per cui non possa essere utilizzato da strumenti anti-malware di altre società.

Anche Rick Echevarria di Intel condivide i dettagli di una seconda funzionalità della tecnologia Threat Detection:

Intel Advanced Platform Telemetry combina la telemetria della piattaforma con algoritmi di apprendimento automatico per migliorare il rilevamento di minacce avanzate, riducendo al contempo i falsi positivi e riducendo al minimo l’impatto sulle prestazioni. Il primo prodotto Cisco a sfruttare questa integrazione sarà la piattaforma Cisco Tetration, che offre protezione dei data center e protezione del carico di lavoro cloud.

Oltre a queste due funzionalità di rilevamento delle minacce, Intel ha lanciato Security Essentials. Disponibile su processori Intel Core, Intel Xeon e Intel Atom, Intel Security Essentials è un’etichetta di tipo catch-all per una serie di funzioni di sicurezza hardware che includono avvio protetto, protezioni hardware, crittografia accelerata e enclave di esecuzione affidabile.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami