Apple non ha intenzione di unire iOS e macOS, con Tim Cook che spiega: “Non penso che sia ciò che gli utenti vogliono”.

Ciò va contro le voci e le speculazioni che sono circolate negli ultimi anni, ma in un’intervista al Sydney Morning Herald Cook chiarisce che i due sistemi operativi rimarranno entità distinte.

Confrontando Mac e iPad, Cook ha detto: “Non crediamo in una sorta di abbasso l’uno per l’altro, entrambi sono incredibili, uno dei motivi per cui entrambi sono incredibili è perché li abbiamo spinti a fare quello che fanno bene E se inizi a fondere i due, inizi a fare compromessi e compromessi. ”

Nel colloquio ha continuato a dire:

Quindi forse la compagnia sarebbe più efficiente alla fine della giornata. Ma non è quello che riguarda. Sai che è dare alle persone cose che possono usare per aiutarle a cambiare il mondo o esprimere la loro passione o esprimere la loro creatività. Quindi questa cosa della fusione su cui sono fissate alcune persone, non penso che sia ciò che gli utenti vogliono.

I commenti sono in linea con ciò che ha detto in passato, e questa intervista più recente viene dopo che i rapporti suggeriscono che Apple potrebbe essere in procinto di iniziare a creare i propri chip anziché affidarsi a Intel. Ciononostante, deluderà ancora alcuni utenti a cui è piaciuta l’idea di un sistema operativo universale per dispositivi Apple.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami