Il prossimo grande aggiornamento per Windows 10 è stato ritardato mentre Microsoft si affretta a correggere un bug appena scoperto.

Conosciuto in vari modi come Windows 10 versione 1803, Aggiornamento cumulativo per Windows 10 versione successiva, Redstone 4 e Windows 10 Spring Creators Update , si pensava che l’aggiornamento avesse raggiunto RTM ed era sull’orlo del lancio. Tuttavia, questa scoperta dell’ultimo minuto significa che ci sarà ancora un po ‘di attesa.

Tecnicamente parlando, non c’è in realtà un ritardo in quanto Microsoft non si è mai impegnata pubblicamente in una determinata data di rilascio, ma significa comunque che gli utenti dovranno attendere più del previsto per l’aggiornamento. Mentre i dettagli esatti del problema non sono stati rivelati, le fonti si riferiscono ad esso come un “bug di blocco” e si dice che siano stati scoperti durante il fine settimana.

Si prevede che il bug ritarderà il rilascio di un paio di settimane. Mentre è frustrante per coloro che attendono con impazienza l’aggiornamento, mette in evidenza il valore degli anelli di anteprima nell’identificazione dei problemi prima che raggiungano un pubblico troppo grande.

Microsoft non ha ancora detto nulla sull’argomento, ma aggiorneremo questa notizia se questo cambia.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami