I nuovi filtri di Snapchat sono finalmente disponibili. Questi filtri sfruttano la fotocamera TrueDepth di Apple per posizionare le maschere sul viso dell’utente e tenerle “incollate” in un modo molto realistico.

Le maschere sono anche in grado di tenere conto dell’illuminazione ambientale per creare effetti ombra, riflettere meglio la luce e fornire un effetto di profondità migliore. D’altra parte, solo gli utenti di iPhone X potranno accedere ai tre nuovi filtri che evocano una maschera di Mardi Gras, un teschio e una faccia dorata.

L’unico lato negativo dell’app, non sarà possibile sapere nell’elenco dei filtri proposti da Snapchat che sono quelli ottimizzati per la fotocamera TrueDepth dell’iPhone X. La tecnologia di Apple proietta 30.000 punti a infrarossi per garantire un preciso follow-up dei movimenti del viso. Ad esempio, è utilizzato per Animojis dello smartphone.

Apple insiste sul fatto che le applicazioni esterne, come Snapchat, possono utilizzare i dati TrueDepth tramite ARKit , ma che questi dati sono indipendenti dalla rappresentazione matematica del volto utilizzata dalla tecnologia Face ID per identificare l’utente.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami