Nel periodo che precede la scadenza del 25 giugno della GDPR per l’UE , aziende come Facebook , Oculus e Google stanno aggiornando le loro politiche sulla privacy per mantenere la conformità con le linee guida (che possono essere applicate con alcune rigide pene). Ora Spotify sta prendendo provvedimenti per essere più trasparente su come gestisce i tuoi dati con le nuove politiche sulla privacy impostate per entrare in vigore il 25.

Le nuove policy includono una serie di politiche più leggibili per spiegare quali dati vengono raccolti da Spotify e come la società li utilizza e li condivide. La società lancerà anche un nuovo Centro Privacy nelle prossime settimane per mostrarti come gestire le tue impostazioni sulla privacy.
Sarai anche in grado di scaricare tutti i tuoi dati, lo strumento di dati di Instagram simile , per soddisfare i requisiti di portabilità della normativa UE. Infine, sarai in grado di trovare le informazioni di contatto sul responsabile della protezione dei dati di Spotify (un altro requisito del GDPR) con qualsiasi dubbio sulla tua privacy.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami