Google ha un nuovo strumento progettato per aiutare gli sviluppatori a produrre app Android più velocemente che mai. Chiamato Android Jetpack, si basa sulla libreria di supporto e si concentra sulla retrocompatibilità.

Android Jetpack si basa anche su Architecture Components, che consente agli sviluppatori di accedere a componenti, strumenti e linee guida architettoniche suddivise in quattro categorie: architettura, fondamento, interfaccia utente e comportamento. Ogni componente è fornito come una libreria “separata” che Google dice che puoi “adottare ogni componente alla tua velocità, al tuo tempo”.

Essenzialmente il successore di Support Library, Android Jetpack dovrebbe sviluppare un seguito decente: la libreria di supporto è già utilizzata dal 99% delle app trovate in Google Play. C’è l’integrazione con Android Studio e il supporto Kotlin. La natura disaggregata di Jetpack significa che gli sviluppatori saranno in grado di utilizzare le nuove funzionalità all’interno della loro app molto rapidamente – non c’è bisogno di un piede di porco nel nuovo codice. Google spiega: “la tua app può girare su varie versioni della piattaforma perché i componenti di Android Jetpack sono costruiti per fornire le loro funzionalità indipendentemente da qualsiasi versione specifica, garantendo la retrocompatibilità.”

Con l’introduzione di Android Jetpack, Google afferma:

Android Jetpack è un insieme di componenti, strumenti e linee guida architettoniche che rendono semplice e rapida la creazione di grandi app Android. I componenti sono adottabili individualmente ma sono costruiti per lavorare insieme sfruttando le funzionalità del linguaggio Kotlin che ti rendono più produttivo. Jetpack gestisce attività noiose come le attività in background, la navigazione e la gestione del ciclo di vita, in modo da poter eliminare il codice boilerplate e concentrarsi su ciò che rende la tua app ottima. Costruito attorno a moderne pratiche di progettazione, i componenti Jetpack consentono un minor numero di arresti anomali e una minore perdita di memoria con la retrocompatibilità attivata.

Guarda il video qui sotto per vedere cosa Google ha da dire su Android Jetpack:

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami