L’iMac festeggia il suo 20 ° compleanno e Tim Cook, il capo di Apple, non ha dimenticato il suo compleanno. In un tweet, questo torna sulla presentazione del desktop . Possiamo vedere Steve Jobs in cima alla sua forma e molto sicuro di sé. Mentre l’amministratore delegato leggendario era stato appena reintegrato in azienda, l’azienda al momento non era in una situazione favorevole e bordo del iMac gli ha permesso di tornare in pista finanziariamente.

Tim Cook condivide un breve video della presentazione del desktop

Come riportato da Apple Insider , il primo iMac è stato offerto ad un prezzo di 1299 dollari, molto più economico rispetto all’iMac Pro da 5500 euro . Aveva la seguente scheda tecnica: schermo da 15 pollici, processore G4 a 233 MHz, 4 GB di memoria interna e 32 GB di RAM. Tuttavia, il più originale al momento non si trova sotto il cofano. Il design ha fatto il suo piccolo effetto . Apple ha messo tutti i componenti direttamente sullo schermo del suo desktop. Era persino possibile vedere i componenti all’interno.

Da allora, le cose sono cambiate molto e il futuro dei Mac passerà attraverso i processori domestici entro il 2020 . Apple sostituisce alcuni fornitori, siamo già stati in grado di vederlo con gli schermi dei suoi smartwatch progettati in una fabbrica segreta . Conoscevi il primo iMac alla fine degli anni ’90? Condividi la tua esperienza con questo computer nei commenti.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami