Il gruppo coreano Samsung è un giocatore abituale nel segmento degli smartwatch e dei braccialetti collegati, con una gamma di prodotti Gear più o meno regolarmente aggiornati.

Un nuovo modello Gear S4 è atteso quest’anno, dopo Gear S3 e Gear Sport, e alcune indicazioni hanno già iniziato a emergere, dal suo riferimento SM-R800 e il suo nome in codice Galileo alle funzionalità ottimizzate di tracciamento delle attività.

Se si potesse pensare che Gear S4 girasse sotto Tizen OS, la piattaforma utilizzata da Samsung per i suoi dispositivi indossabili, la divulgatrice di Ice Universe , spesso ben informata sui prodotti Samsung, afferma per la sua parte sui social network che il futuro Watch invierà effettivamente Wear OS , l’evoluzione di Android Wear annunciata all’inizio dell’anno.

La voce non specifica se ci saranno due varianti, una sotto Tizen OS e l’altra sotto Wear OS, o se Samsung ha deciso di passare alla piattaforma di Android, nello stesso modo in cui aveva cambiato i suoi primi gadget da Android Wear a Tizen OS.

Samsung ha anche depositato i nomi Galaxy Watch e Galaxy Fit, che potrebbero suggerire un cambiamento significativo nella gamma nella seconda metà dell’anno.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami