Questo è il jackpot per Nokia. La società ha dichiarato di aspettarsi di ricevere una commissione di 3 euro per ogni smartphone compatibile 5G che sarà venduto in tutto il mondo, riferisce TechRadar. Questo è il prezzo che è stato fissato dalla società finlandese per i produttori di smartphone per poter utilizzare le loro tecnologie brevettate. Nokia ritiene che questo sia un prezzo equo in considerazione del suo contributo allo sviluppo degli standard 5G.

5G: Nokia toccherà il jackpot con gli smartphone compatibili

Nokia non è sola ad avere i suoi account. Ericsson prenderà la sua parte tra 2.15 e 4.31 euro per smartphone a seconda del prezzo di esso. Un altro giocatore importante nel settore, Qualcomm significherà ritoccare fino al 2,275% del prezzo (con soglia a 400 dollari) di uno smartphone compatibile con modalità singola 5G e del 3,25% per un dispositivo multimodale, vale a dire chi gestisce le vecchie reti (che dovrebbe essere il caso per la maggior parte o tutti gli smartphone). Secondo AppleInsider, la società di Cupertino potrebbe spendere fino a 18 euro per iPhone 

5G: Nokia guadagnerà € 3 per tutti gli smartphone compatibili venduti in tutto il mondo

per ottenere le licenze necessarie per 5G.

L’uscita del primo smartphone 5G è prevista nei primi mesi del 2019. Tecnicamente, il primo dispositivo è già disponibile anche negli Stati Uniti: è la Moto Z3, la cui uscita modello inizio nel 2019 permetterà la compatibilità 5G . In Francia, le prime reti commerciali arriveranno solo nel 2020, ma certamente si aspettano 2022 la copertura inizia ad essere veramente ampliato il territorio. Per sapere tutto sulla rete 5G del futuro, questo è dove succede .

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami