Impossibile non essere curioso di sapere il futuro pliabale smartphone Samsung Galaxy X o F . Questa tecnologia dovrebbe rivoluzionare il mercato degli smartphone, che è piuttosto lento negli ultimi anni con poche innovazioni reali. Per farci aspettare, il sito olandese NieuweMobiel ha chiesto al product designer Jonas Dähnert di creare immagini dalle informazioni che già conosciamo, anche attraverso le domande di brevetto di Samsung.

Galaxy X: Samsung dovrebbe presentarlo all’inizio del 2019

La prima cosa che notiamo (a parte il fatto che è pieghevole, ma hey che ora conosciamo) è il rapporto dello schermo, tutto in lunghezza. Abbiamo a che fare qui con 21: 9, con una diagonale di 7,3 pollici e una definizione di 1440 × 3360 pixel . Non può essere contorto in tutte le direzioni, ma “solo” piegarlo in due, nel mezzo, nella direzione verticale (con una separazione orizzontale, quindi). Piegato, parte dello schermo rimane visibile per visualizzare alcune informazioni, come il tempo o la percentuale di batteria rimanente.

I risultati sono sorprendenti e ti fanno venir voglia di sapere di più su questo smartphone tanto atteso, ma il cui prezzo dovrebbe rallentare la sua popolarità. Samsung venderebbe il suo Galaxy X o F intorno ai 1500 euro e quindi sarebbe tutt’altro che accessibile a tutti. Volevamo novità e costruttori corrono rischi, saremo serviti, ma dovremo andare alla cassa. Il Galaxyy X dovrebbe essere introdotto all’inizio del 2018, potenzialmente già nel CES di Las Vegas. Per ulteriori informazioni sul dispositivo, è possibile controllare la nostra funzione sul Galaxy X.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami