Google Chrome diventerà più veloce. La versione Canary del browser sotto la build 70.0.3523 utilizza infatti la tecnologia di “lazy loading” per il caricamento delle pagine. In altre parole, Chrome ora si concentra sul caricamento degli elementi visualizzati sullo schermo. Il resto del sito che si sta visitando viene caricato se necessario quando si scorre.

Google Chrome ancora più veloce

Engadget ha fatto un benchmark con Basemark per confrontare la differenza di velocità tra Chrome al momento e come sarà presto per tutti gli utenti. Chrome Canary con caricamento lazy ottiene un punteggio di 501,54 mentre la versione corrente del browser raggiunge un punteggio di 489,69. Quindi abbiamo un miglioramento, anche se potremmo sperare che sia ancora un po ‘più marcato. Quindi non è giorno e notte ma ti consente comunque di ottenere un aumento di velocità decente, che dovrebbe essere ancora più importante su pagine scarsamente ottimizzate.

Inizialmente, questa tecnologia è stata sviluppata principalmente per l’applicazione Android di Chrome, ma verrà anche utilizzata per la sua versione desktop. Un altro argomento per passare a o rimanere su Chrome, che ha recentemente deluso consumando più RAM . Il browser di Google rimane di gran lunga il leader del mercato, nonostante le buone prestazioni di Firefox da Quantum, Opera o anche Edge che non vanno così male secondo un benchmark che lo confronta con Chrome e Firefox .

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami
Mezzina Francesco
Ospite
Mezzina Francesco

Firefox Quantum ha una superiorità schiacciante,basta fare le prove sul sito speed-battle per accorgersene!