Facebook e Google hanno raggiunto un accordo vantaggioso per gli utenti di WhatsApp. A partire dalla fine dell’anno, gli utenti saranno in grado di archiviare i backup di WhatsApp su Google Drive senza utilizzare alcuno spazio di archiviazione.

Il nuovo accordo significa che ora gli utenti di WhatsApp hanno a disposizione uno spazio di archiviazione illimitato a loro disposizione gratuitamente. Ma la società ha anche emesso un avviso che le persone hanno bisogno di agire se vogliono evitare che i backup vengano eliminati.

Le modifiche al backup entreranno in vigore il 12 novembre, eliminando la preoccupazione di esaurire lo spazio o dover scegliere tra l’aggiornamento di un backup o lo spazio di Google Drive per qualcos’altro.

In un aggiornamento delle sue domande frequenti, WhatsApp spiega le prossime modifiche:

A partire dal 12 novembre 2018, i backup di WhatsApp non verranno più conteggiati per la quota di spazio di archiviazione di Google Drive. Inoltre, i backup di WhatsApp che non sono stati aggiornati in più di un anno verranno automaticamente rimossi dallo spazio di archiviazione di Google Drive. Per evitare la perdita di qualsiasi backup, ti consigliamo di eseguire manualmente il backup dei dati di WhatsApp prima del 12 novembre 2018.

Se non hai ancora creato un backup di Google Drive in precedenza, WhatsApp spiega cosa devi fare:

  1. Apri WhatsApp.
  2. Tocca Menu> Impostazioni> Chat> Backup chat.
  3. Tocca Esegui il backup su Google Drive e seleziona una frequenza di backup diversa da Mai.
  4. Seleziona un account Google su cui eseguire il backup della cronologia chat. Se non si dispone di un account Google, toccare Aggiungi account quando richiesto e immettere le credenziali di accesso. Ricorda l’account Google che stai utilizzando per il backup.
  5. Toccare Esegui backup per scegliere la rete che si desidera utilizzare per il backup. Si noti che il backup su una rete dati cellulare potrebbe comportare costi aggiuntivi.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami