Google sta preparando una nuova funzionalità per il Play Store. 9To5Google è entrato negli APK dell’app per trovare quello che sembra un programma fedeltà, chiamato  Google Play Points in inglese. Il concetto è semplice: più l’utente spende nel Play Store, tramite l’acquisto di app ma anche musica, film, programmi TV o libri, più punti ottiene.

Come si può vedere nella grafica sopra, ci saranno cinque diversi gradi in base al numero di punti accumulati:

  • bronzo
  • soldi
  • oro
  • platino
  • diamante

Per il Play Store giapponese, devi spendere 100 yen per guadagnare 1 punto. Ciò corrisponde a 0,77 euro, ma non sarebbe sorprendente se Google decidesse di cedere 1 punto contro 1 euro speso in Europa. Questi punti consentirebbero quindi l’acquisto di contenuti tramite le applicazioni del negozio. Potrebbero anche essere convertiti semplicemente in credito Play Store.

Google sta chiaramente cercando di spingere gli utenti a spese e lealtà. Su Android, non sono così inclini come su iOS a pagare app. Apple ha il doppio di profitti con l’App Store con la metà di download . Come promemoria, il Play Store e l’App Store prendono una commissione del 30% sui ricavi generati da applicazioni e contenuti. Spotify e Netflix sono anche andati in guerra contro Apple su questo argomento.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami