Circa sei anni dopo che Facebook ha chiuso il suo acquisto da $ 1 miliardo di dollari Instagram , entrambi i fondatori della società si stanno dimettendo, secondo un rapporto del New York Times e confermato da un post sul blog della compagnia . Kevin Systrom e Mike Krieger sono stati rispettivamente CEO e CTO dell’azienda, dopo aver ruotato l’app da un servizio di check-in in stile Foursquare chiamato Burbn per concentrarsi sulla fotografia nel 2010. Meno di due anni dopo aver lanciato un’applicazione Instagram per iOS, ha annunciato Facebook prevede di acquistare la società. All’epoca contava circa 30 milioni di utenti e da allora ha superato gli 800 milioni.

La loro partenza porta alla mente il percorso intrapreso dai fondatori di (compagni di acquisizione Facebook) Whatsapp, Jan Koum e Brian Acton . Acton è uscito un anno fa e in seguito ha twittato “#deleteFacebook” durante le rivelazioni sui problemi di privacy della società, mentre Jan Koum ha annunciato la sua partenza all’inizio dell’anno, a quanto pare a causa di scontri su come gestire i dati degli utenti.

La fine per un nuovo inizio

Kevin Systrom:

Mike e io siamo grati per gli ultimi otto anni su Instagram e per sei anni con il team di Facebook. Siamo cresciuti da 13 persone a più di mille con uffici in tutto il mondo, tutti costruendo prodotti usati e amati da una comunità di oltre un miliardo di persone. Ora siamo pronti per il nostro prossimo capitolo.

Stiamo pensando di prenderci un po ‘di tempo libero per esplorare di nuovo la nostra curiosità e creatività. Costruire cose nuove richiede di fare un passo indietro, capire cosa ci ispira e abbinarlo a ciò di cui il mondo ha bisogno; questo è ciò che intendiamo fare.

Rimaniamo entusiasti per il futuro di Instagram e Facebook nei prossimi anni mentre passiamo dai leader a due utenti in un miliardo. Non vediamo l’ora di vedere cosa faranno queste aziende innovative e straordinarie.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami