Sony e il crossplay , nuovo episodio. L’editore e produttore giapponese adotta una politica piuttosto estrema in questo ambito, in genere non consentendo ai giocatori delle sue console, inclusa PS4, di giocare online con utenti che si trovano su altre piattaforme, come Xbox One o altro. I giocatori si lamentano regolarmente, ma Sony non sembra voler tornare indietro.

PS4: Sony non vuole sentire parlare di crossplay

Kenichiro Yoshida, CEO di Sony, ha confermato ancora una volta presso l’IFA 2018 a Berlino, riferisce The Independent. Ecco cosa ha aggiunto per giustificare questa scelta: “Per quanto riguarda il crossplay, la nostra logica è che PlayStation è il posto migliore in cui giocare. Riteniamo che Fortnite su PlayStation 4 sia la migliore esperienza per gli utenti “, ha affermato.

Ha anche affermato che ”  una concorrenza sana ed equa fa bene all’industria e alla sua crescita “. Eppure è l’unico a proteggere il suo ecosistema così tanto limitando le possibilità per i giocatori, che sono le principali vittime di questa politica. Sembra che  Sony stia considerando un progetto crossplay per Fortnite su PS4 per rispondere agli utenti che brontolano, sembra che sia stato abbandonato.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami