Secondo i dati di Consumer Intelligence Research Partners (CIRP) trasmessi da 9to5Mac, iPhone XS e XS Max rappresentano rispettivamente l’8% dell’iPhone venduto negli Stati Uniti negli ultimi 10 giorni di questo trimestre. In totale, Apple ha già venduto fino a 10 milioni di iPhone XS e XS Max , ha detto un report di Flurry Analytics.

Per il quarto trimestre del 2017, l’iPhone X rappresentava solo il 14% delle vendite globali di iPhone negli Stati Uniti. In 10 giorni, l’iPhone XS e XS Max sono andati meglio sul mercato rispetto al loro predecessore in 3 mesi, nonostante i prezzi più alti. Se l’iPhone XS viene offerto allo stesso prezzo dell’iPhone X (1159 €), l’iPhone XS Max sale per lui oltre i 1500 €. I consumatori si sono abituati agli smartphone a oltre € 1.000 nello spazio di un anno ?

Secondo il rapporto, iPhone XS e XS Max sono sulla buona strada per la vendita e iPhone 8 e 8 Plus , che rappresentano il 16 e il 17% delle vendite di iPhone in un quarto sul mercato . “Il trimestre di lancio dell’iPhone è ancora difficile da capire”, afferma Josh Lowitz del CIRP, osservando che il calendario di Apple quest’anno è molto diverso rispetto all’anno scorso. Secondo gli analisti di Digitimes, l’iPhone XS, XS Max e XR raggiungeranno più di 85 milioni di unità entro la fine del 2018 .

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami