Come l’annuncio iFixit sul suo sito: ”  È ufficiale – Motorola è il primo produttore di smartphone a fornire parti originali per iFixit “. Questa partnership “storica” ​​permetterà ai clienti del famoso produttore di mettere le mani su kit di riparazione personalizzati. Il sito dedicato alle riparazioni è rinomato per i suoi punteggi assegnati a smartphone, tablet e altri dispositivi elettronici di consumo. 

Per il momento, si tratta di vendere 16 pacchetti per Moto Z Play e Force, Moto X, Droid Turbo 2, Moto G5, Moto G4 Plus e Moto X Pure . Se necessario, i prezzi del pacchetto possono variare da $ 39,99 a $ 199,99. Ad esempio, il kit di riparazione con gli accessori necessari e una batteria di ricambio per il Moto Z costa $ 39,99 (35 €). Mentre cambiare lo schermo di un Droid Turbo 2 sarà più costoso, 199,99 dollari (o 175 €).

iFixit è pieno di elogi per questa partnership e cita l’esempio del Motorola Droid Bionic aveva diritto a un punteggio di 9/10 durante il suo smontaggio … nel 2011. Tutti gli smartphone non vengono smontati dal sito, ma il Moto Z del 2016 è stato valutato 7/10. In ogni caso, il sito di riparazione è totalmente soddisfatto di questa prima collaborazione e spera di rinnovare l’esperienza con altri marchi.

Ovviamente, la riparazione di uno smartphone , anche con un kit di riparazione “ufficiale”, viola la garanzia offerta dal produttore. Si consiglia inoltre di verificare con il marchio prima di prendere in considerazione questa opzione. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami