OnePlus 6T non ha un jack da 3,5 mm e non è piaciuto alla comunità del marchio cinese. In un’intervista con Cnet, Pete Lau, CEO di OnePlus, è tornato sulla questione della porta jack.

OnePlus 6T: nessuna porta jack, il sensore di impronte digitali sotto lo schermo da incolpare

“È stata una delle decisioni più difficili che abbiamo preso”, dice. “Il compito più complicato di ogni giorno è trovare un equilibrio tra ciò che sarà presente nel prodotto finale e ciò che finalmente dovremo dire” “no”,afferma Pete Lau. Il CEO di OnePlus afferma che uno dei motivi principali che ha portato alla mancanza di una porta da 3,5 mm è l’integrazione OnePlus 6T  di un sensore sotto lo schermo, che richiede molto spazio, soprattutto nella parte inferiore dello smartphone.

Quindi abbiamo la spiacevole notizia della scomparsa del jack da 3,5 mm. Ma Pete Lau lo promette, adoreremo Screen Unlock (il nome della funzione di sblocco dello schermo di OnePlus) e “realizziamo che è l’esperienza che volevamo” .

E per superare la mancanza di porta jack, il marchio ha soluzioni. Sarà commercializzato un adattatore jack da USB-C a 3,5 mm venduto a 9 euro come accessorio di OnePlus 6T . Proprio come le nuove cuffie USB-C al prezzo di 20 euro.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami