Per molto tempo SuperSU è stata una delle applicazioni più popolari per la comunità di hacker di dispositivi Android. Chainfire, il creatore dell’applicazione, ha affidato il suo sviluppo alla CCMT nel 2015 prima di prendere gradualmente le distanze. Il personaggio stava perdendo interesse per la radice che non trovava necessario nel tempo.

Root: SuperSU sbatte la porta del Play Store

Se non hai già fatto il salto a Magisk per soddisfare le tue necessità di rooting del tuo telefono, ora è il momento di farlo. La SuperSU di lunga data è stata rimossa dal Google Play Store, il che significa che uno degli strumenti di rooting più popolari è stato perso.

La scomparsa non è del tutto sorprendente dato che SuperSU non è stato aggiornato per un po ‘di tempo e molte altre app di root sono cresciute di popolarità – ma sarà comunque una delusione per i suoi numerosi fan.

La lista di SuperSU di Google Play è ora inaccessibile, ma su APK Mirror è ancora disponibile una versione di 10 mesi . Con i forum dell’app offline, gli account dei social media che giacciono inutilizzati e l’app non è più disponibile attraverso i canali ufficiali (anche se, come rilevato da Android Police , SuperSU Pro appare ancora su Google Play ), è difficile immaginare qualcosa di diverso dal peggiore – – anche se non c’è stata una parola ufficiale su quello che è successo.

Quindi che si fa?

Naturalmente, non c’è nulla che ti impedisca di continuare a utilizzare SuperSU se già lo possiedi, ma sembra anche essere un buon momento per studiare le alternative. Uno di questi è Magisk che fa tutto ciò che SuperSU potrebbe fare e molto altro ancora.

Puoi scaricare l’app e leggere una guida completa su come iniziare su XDA Developers .

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar